BETTY VIVIAN

Home



"Nell'approfondimento della ricerca informale Betty Vivian sperimenta una chiave espressiva e una lirica immediatamente decifrabili e identificativi: Il colore è l'alfabeto del suo linguaggio artistico, che non cancella l'attendibilità della figurazione, ma seleziona le cromie in una musicalità che coinvolge profondamente lo spettatore..."

  Dott.ssa Leonarda Zappulla

       Critico e storico dell'arte


"In the deepening of the informal research Betty Vivian experiments with an expressive key and a lyric that can be immediately deciphered and identified: the color is the alphabet of her artistic language, whic does not cancel the reliability of the figuration, but selects the colors in a deeply involving musicalitythe observer..."

  Dott.ssa Leonarda Zappulla

             Art critic and historian





"Betty predilige una tavolozza di colori accesi, che quasi non corrispondono ai colori della realtà: tonalità che riscaldano il cuore dell’osservatore, si aprono a noi come un caleidoscopio multicromatico che ci trascina al suo interno, portandoci a compiere un viaggio magico e fantastico in un luogo lontano e misterioso." 

          Dott.ssa Ombretta Frezza

          Critico e storico dell'arte


"Betty prefers a palette of bright colors, which almost do not correspond to the colors of reality: tonality that they warm the observer's heart, they open to us as a multi-chromatic kaleidoscope that takes us to his internal, carrying a magical journey and fantastic, in a distant and mysterious place..."


   Dott.ssa Ombretta Frezza

     Art critic and historian